/ Fotogallery Professionale / Quando il Natale è per tutti

Quando il Natale è per tutti

Inserito il

Porte aperte nella sede di Noci del Professionale

E’ riassumibile in un caldo invito alla solidarietà e all’attenzione al prossimo, l’evento  serale del 20 dicembre ispirato al Natale. La serata è la fase conclusiva del progetto “Laboratori creativi per la solidarietà: un Natale per tutti” realizzato dalla prof.ssa Anna Maria Losito, FS Orientamento dell’Ipsia di Noci, coadiuvata dai colleghi di tutti gli indirizzi, in particolare dall’indirizzo abbigliamento e moda ed elettronico. La serata ha visto protagonisti  gli studenti dell’Istituto “Da Vinci-Agherbino”.

La routine quotidiana ci fa talvolta dimenticare che la società è un organismo sano solo se tutti ci sentiamo protagonisti e responsabili del suo buon funzionamento. Per questo il dono è stato il fil rouge della tradizionale serata in cui vengono accolte le famiglie degli allievi iscritti, insieme con quelle che sono impegnate a sostenere i loro figli nel difficile passaggio alla scuola superiore. Il compito di orientare la platea attraverso il programma della serata è spettato a Giusy Colucci e Grazia Intini, sorridenti e frizzanti studentesse di Quinta.

Gli originali manufatti realizzati dagli allievi dell’indirizzo abbigliamento e moda: gli alberelli di natale di stoffa, che si illuminano con i led a intermittenza, le bellissime ghirlande, i segnaposto e i numerosi altri oggetti decorativi a tema, sono andati letteralmente a ruba nel Mercatino di beneficenza. L’intero ricavato è stato devoluto alla fondazione Saverio De Bellis di Castellana Grotte, ONLUS che si impegna a dare ricovero e sostegno a donne e a giovani in difficoltà. Ospite gradita della serata è stata infatti l’avvocato Virginia Di Bello, la presidente, che ne ha illustrato attività e progetti in corso di attuazione. Anche le performances raccolte nella sezione Sipario di Natale hanno sviluppato il tema della solidarietà.

Natale è rinascere a nuova vita: a noi, quindi, la scelta di trasformarci da “crisalidi” in “farfalle“! il titolo dello spettacolo delle 4^e 5^ dei Licei. Una originale composizione di dialoghi, musica, danza e canto che si è conclusa con un festoso “trenino” da notte di Capodanno tra le file del pubblico. I costumi, eleganti abiti da party, erano frutto della creatività e abilità manuale degli studenti del settore moda.

La diffusa consuetudine dei giovanissimi di condividere sui social aforismi e citazioni ha ispirato inoltre lo Zibaldone POP. Se è vero che le lettura educa all’empatia è altresì vero che esprimersi con le parole della letteratura è offrire una linea diretta con la propria sensibilità. Le studentesse delle classi 5^ L, 4^ L, 1^ L del Professionale hanno declamato numerosi brani di autori classici e contemporanei in cui riconoscevano qualche risonanza con il proprio vissuto: voli pindarici da Sepulveda a Don Tonino Bello, da Shakespeare a Oscar Wilde, da Gramellini a Benigni.

Sorprendenti i due spettacoli di danza Natale cos’è  e Gioia immensa. Sorprendenti perché in poche ore di preparazione con la guida della docente Mariafranca Paolillo, dell’associazione “Holy Dance” di Putignano, ragazzi di diverse classi e diverse età si sono amalgamati alla perfezione dando vita a briose coreografie di grande effetto.

Nei diversi ambienti dell’Istituto è stato possibile partecipare ai laboratori di robotica e di grafica pubblicitaria, esempi delle attività degli indirizzi presenti nell’Agherbino Da Vinci. Inoltre è stata anche occasione per presentare l’offerta formativa degli  indirizzi abbigliamento e moda, elettronico, aziendale web expert, meccanico, elettrico, grafico.

La dirigente prof.ssa Rosa Roberto ha rimarcato l’importanza di questo tipo di manifestazioni che, dalla progettazione alla realizzazione, incanalano ed enfatizzano tutti i saperi dei ragazzi in un clima di entusiasmo e vera gioia.

Redazione di Istituto

IIS “Da Vinci – Agherbino”

 

Top

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi