/ Liceo delle Scienze Umane

Liceo delle Scienze Umane

La durata del corso di studi è di 5 anni. Potrai scegliere il normale corso di studi con indirizzo prevalentemente socio-psico-pedagogico e quello con l’opzione economico-sociale.
Ti offre una buona preparazione di base e competenze socio-psico-pedagogiche ed economico-sociali per proseguire la formazione in questi ambiti.

Discipline e quadro orario indirizzo scienze umane

Primo biennio

Secondo biennio

5 anno

  1° anno 2° anno 3° anno 4° anno  
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua e cultura latina ^ 3 (2) 3 (2) 2 2 2
Storia e Geografia 3 (2) 3 (2)
Storia 2 2 2
Filosofia 3 3 3
Scienze Umane * ^ 4 4 5 (4) 5 (4) 5 (4)
Diritto ed Economia 2 2
Lingua e cultura Inglese 3 3 3 3 3
Matematica** 3 3 2 2 2
Fisica 2 2 2
Scienze naturali*** 2 2 2 2 2
Storia dell’Arte 3 3 3
Scienze motorie e sportive ^ 2 (4) 2 (4) 2 (4) 2 (4) 2 (4)
Religione cattolica  o attività alternative 1 1 1 1 1
TOTALE ^ 27 27 30 (31) 30 (31) 30 (31)

^ con Percorso Sportivo
*Antropologia, Pedagogia, Psicologia e Sociologia
** con Informatica al primo biennio
*** Biologia, Chimica, Scienze della Terra
N.B. È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente di organico ad esse annualmente assegnato.

Al termine del percorso scolastico:

  • sarai in grado di conoscere i principali campi di indagine delle scienze umane e collegherai interdisciplinarmente le competenze specifiche della ricerca pedagogica, psicologica e socioantropologica;
  • sarai in grado di definire con criteri scientifici, in situazioni reali o simulate, le variabili che influenzano i fenomeni educativi ed i processi formativi;
  • sarai in grado di ricostruire, attraverso letture di pagine significative, le varie forme identitarie, personali e comunitarie;
  • sai in grado di identificare i modelli teorici e politici di convivenza e le attività pedagogiche ed educative da essi scaturite;
  • sarai in grado di confrontare teorie e strumenti necessari per comprendere nella realtà attuale la complessità della condizione e della convivenza umana, con particolare attenzione ai luoghi dell’educazione, ai servizi alla persona, al mondo del lavoro, ai processi interculturali e alle istanze espresse dalla necessità di “apprendere per tutta la vita”;
  • sarai in grado di familiarizzare con le principali metodologie relazionali e comunicative comprese quelle relative alla media education.

Scarica le indicazioni nazionali per il Liceo delle scienze umane

 

Discipline e quadro orario indirizzo scienze umane – opzione economico sociale

Primo biennio

Secondo biennio

5 anno

  1° anno 2° anno 3° anno 4° anno  
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Storia e Geografia ^ 3 (2) 3 (2)
Storia 2 2 2
Filosofia 2 2 2
Scienze Umane* 3 3 3 3 3
Diritto ed Economia Politica 3 3 3 3 3
Lingua e cultura straniera 1 3 3 3 3 3
Lingua e cultura straniera 2 3 3 3 3 3
Matematica ** ^ 3 (2) 3 (2) 3 (2) 3 (2) 3 (2)
Fisica 2 2 2
Scienze naturali*** 2 2
Storia dell’Arte 2 2 2
Scienze motorie e sportive ^ 2 (4) 2 (4) 2 (4) 2 (4) 2 (4)
Religione cattolica  o attività alternative 1 1 1 1 1
TOTALE ^ 27 27 30 (31) 30 (31) 30 (31)

^ con Percorso Sportivo
* Antropologia, Metodologia della ricerca, Psicologia e Sociologia
** con Informatica al primo biennio
*** Biologia, Chimica, Scienze della Terra
N.B. È previsto l’insegnamento, in lingua straniera, di una disciplina non linguistica (CLIL) compresa nell’area delle attività e degli insegnamenti obbligatori per tutti gli studenti o nell’area degli insegnamenti attivabili dalle istituzioni scolastiche nei limiti del contingente di organico ad esse annualmente assegnato.

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

  • conoscere i significati, i metodi e le categorie interpretative messe a disposizione delle scienze economiche, giuridiche e sociologiche;
  • comprendere i caratteri dell’economia come scienza delle scelte responsabili sulle risorse di cui l’uomo dispone (fisiche, temporali, territoriali, finanziarie) e del diritto come scienza delle regole di natura giuridica che disciplinano la convivenza sociale;
  • individuare le categorie antropologiche e sociali utili per la comprensione e classificazione dei fenomeni culturali;
  • sviluppare la capacità di misurare, con l’ausilio di adeguati strumenti matematici, statistici e informatici, i fenomeni economici e sociali indispensabili alla verifica empirica dei princìpi teorici;
  • utilizzare le prospettive filosofiche, storico-geografiche e scientifiche nello studio delle interdipendenze tra i fenomeni internazionali, nazionali, locali e personali;
  • saper identificare il legame esistente fra i fenomeni culturali, economici e sociali e le istituzioni politiche sia in relazione alla dimensione nazionale ed europea sia a quella globale;
  • avere acquisito in una seconda lingua moderna strutture, modalità e competenze  comunicative corrispondenti almeno al Livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento.

Scarica le indicazioni per il Liceo delle scienze umane opzione economico sociale

Top

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi